attualita' posted by

DB INIZIA A TAGLIARE I SERVIZI ANCHE NEL SETTORE INTERMEDIAZIONE

 

deutsche-bank-image

News da DB, dove inizia a partire la necessaria ristrutturazione per far fronte a multe, mancanza di utili  ed ai pericoli di trovarsi incapace di far fronte ai criteri di capitalizzazione richiesti dalla Banca Centrale Europea.

La prima mossa riguarda il settore trading. Come riportato da Reuters la banca guidata da John Cryan ha deciso di tagliare 3400 clienti definiti “Marginali” per l’utile della divisione trading. La marginalità non è solo da definirsi  dal punto di vista dimensionale, ma anche da quello della rischiosità: praticamente sono stati tagliati i trader più piccoli e più rischiosi, quindi meno redditizi rispetto ai servizi offerti. Praticamente risulta che solo il 30% dei clienti del ramo trading di DB genera utili per la banca, mentre il restante 70% gode di servizi che non vengono ripagati.

Quindi la banca si trova un po’ con le spalle al muro. La crescita del settore servizi è stata rapida, ma sconsiderata. Come spesso accaduto alle banche italiane si è investito molto sui volumi, ma poco sull’utile. Il risultato è stato un portafoglio gonfio, ma non redditizio, ed è giunta l’ora di tagli dolorosi.

Cryan deve raccogliere fondi per far fronte alle multe che gli fioccheranno dal Dipartimento di Giustizia USA e che varranno miliardi di dollari. Inoltre deve far crescere la redditività ad ogni costo. Nei prossimi mesi vedremo dismissioni, chiusure e licenziamenti a frotte.

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog