attualita' posted by

CRIPTO: CAOS EXCHANGE, FORSE, VERSO LA FINE, TRON, E NEWS

Cari amici

prima di tutto forse, finalmente, ci avviamo alla fine della crisi di Kraken. Dopo 3 giorni offline Kraken è tornato online e dovrebbe riprendere la capacità di prelievo.

 

C’è stato molto nervosismo per il blocco di kraken, uno degli exchange più utilizzati in Europa ed uno dei più convenienti per entrare nel mondo delle cripto. L’upgrade ha preso un tempo veramente lungo, incredibilmente lungo, tanto da lasciare qualche dubbio sulla professionalità del team tecnico. Comunque vedremo in giornata se rispettano la promessa del ritorno alla completa operatività.

Un mercato minore, Mercatox, pare abbia dei grossi problemi relativi all’operatività con Raiblocks. Sul tema abbiamo trovato già delle info, ma approfondiremo in giornata. Mercatox circa 10 giorni fa accusò un attacco ddos, ma non sembra che tutti i problemi siano stati risolti.

Passiamo a parlare di TRON post boom .

Considerate che al clou del boom di cryptodog TRON aveva raggiunto un valore di 0,2 US$, mentre ora è tronato ad aggirarsi fra gli 0,06-0,07 usd. Justing Sun nel frattempo ha chieso autorizzazione ad operare in Giappone e ha assunto perosnale tecnico di Alibaba.

Al di la’ di cryptodog, quanto è vivo il progetto TRON ? perchè alla fine è questa l’informazione essenziale. Siamo andati a vedere cosa succede nel suo github.

In teoria sono 15 le persone che dovrebbero sviluppare TRON, ma , se analizziamo i veri sviluppatori dei commit, ciò dei temi, abbiamo questo risultato.

Dei 15 collaboratori al progetto in realtà sono solo 4 molto attivi, e gli altri sono marginali.

Il progetto è molto giovane e forse un po’ meno supportato, dal punto di vista degli sviluppatori, rispetto ad altri. Comunque esiste una piccola comunità di programmatori che si sta sviluppado come indicano gli issues risolti.  Quindi, dal punto di vista operativo TRON può essere  sopravvalutata, ma comunque esiste.

Passiamo alle NEWS:

COREA DEL SUD : Ormai è completamente superata la crisi causata dal Ministro della Giustizia e dal suo raid contro gli Exchange. Il primo ministro ed il ministro delle finanze erano completamente all’oscuro. Alla fine, dopo proteste e perdita dell’appoggio politico, anche il Ministro della Giustizia ha fatto marcia indietro, affermando di essere favorevole solo alla regolazione degli exchange con KYC e cessazione del trading anonimo.

INDONESIA: invece la Banca Centrale di Jakarta ha emesso un allarme a non comprare , vendere o detenere criptovalute a causa della loro enorme variabilità. Per ora solo un allarme e speriamo non abbia le solite evoluzioni confuse e repressive.

SINGAPORE: invece il direttore operativo della Banca Centrale di Singapore, Ravi Menon, in una recente intervista televisiva ha affermato che spera che un’eventuale cisi del valore delle criptovalute non porti danni alla tecnologia in generale che, secondo lui, è un elemento di grande opportunità per il futuro.

 

Grazie mille

ricordo il nostro canale telegram  https://t.me/TWOCBLConsulting


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


loading…


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog