attualita' posted by

Come la donna diventa libera finanziariamente

di DOMENICO PANETTA

(ANGELI DELLA FINANZA)

Per le donne così come per gli uomini raggiungere la libertà finanziaria è un processo lungo e in salita. Questo accade quando non si conoscono le tecniche giuste. Tempo fa anche io ho dovuto superare dei “test” finanziari, coprire in anno circa 70.000 euro per investimenti effettuati. Con le giuste strategie finanziarie ci sono riuscito. Ho seguito queste strategie che sopratutto le donne possono applicare sin da subito:

  1. Fissare in modo chiaro l’obiettivo, e fare in modo che ogni giorno sia fisso nella nostra mente
  2. Acquisisci quante più informazioni è possibili in ambito finanziario, queste ti serviranno per capire come muoverti.
  3. Applica, metti in azione ciò che hai imparato quest’ultimo è il fare passo che devi fare per vedere i benefici economici

per avere un cambiamento dobbiamo agire, se non vai concretamente all’azione non ottieni nulla. Hai mai conosciuto qualcuno che ha cambiato la sua storia finanziaria senza AGIRE?  Se sai e non fai equivale a non sapere nulla.

Avere denaro è differente da avere un’intelligenza finanziaria, per una forma culturale le donne non si avvicinano mai a questo argomento, infatti nella maggior parte dei casi dinanzi ad investimenti delegano la figura maschile. Le donne oggi sono seriamente preoccupate per il loro futuro finanziario, per se e per i propri figli. Capita spesso che molte donne separate lavorano, ma il loro lavoro non riesce a soddisfare le esigenze famigliari, e non percepiscono nessuno assegno di mantenimento, cosa dovrebbero fare? Sviluppare la loro conoscenza finanziaria, solo cosi e agendo in un lasso di tempo relativamente breve possono dare una svolta alla loro vita. Scherzando dico sempre, o cambi modo di vedere le cose, o aspetti il famigerato principe azzurro!

untitled (17)

La vostra mente plasma e crea. Avere il coraggio di mettersi in discussione imparando a conoscere i blocchi che ci portiamo dentro, anche perché se ne prendiamo atto possiamo cambiarli, con la certezza che essi influenzano la nostra vita anche se facciamo finta che non ci siano. Per iniziare a prendere in mano la gestione economica occorre fare il punto reale della situazione, analizzare nel dettaglio le entrate e le uscite, per vedere come può essere migliorato e ottimizzato l’afflusso di soldi che percepiamo con il nostro lavoro. E’ importante capire che una parte deve essere investita affinchè ci garantisca un reddito (reddito passivo), quella determinata quota dovrà fruttare. Qui ognuno deve vedere quanti soldi ha a disposizione per compiere tale operazione, anche se è una piccola quota non importa, dobbiamo incrementarla, non toccandola assolutamente neanche nei momenti difficili, come se non ci fosse, e nel momento in cui è una cifra che riteniamo idonea per poterla investire possiamo rivolgerci a una persona competente che ci illustri l’investimento migliore per noi,  se si hanno le competenze meglio scegliere da se.

images (9)

Ho creato un seminario che partirà da gennaio 2015 –  Realtà Finanziaria Femminile, un corso della durata di un giorno accessibile a tutte le donne, e ho deciso di applicare una quota di partecipazione accessibile a tutti €. 250,00 + Iva. Più in regalo un percorso benessere per il giorno successivo al seminario. Un modo per capire che la libertà finanziaria può garantirvi tutta la libertà di cui avete bisogno.

Durante il seminario vi indicherò i trucchi che io ho applicato per risolvere in passato i miei problemi finanziari.

Accesso gratuito ai sostenitori dell’associazione Angeli della Finanza.

Alla vostra libertà Finanziaria

Domenico Panetta – Trainer economico-immobiliare

10484946_1490219564595944_1202128399136652462_n

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog