attualita' posted by

COLONNA DI MIGRANTI CERCA DI RAGGIUNGERE GLI USA, PER DARE IL BENVENUTO A BIDEN

 

Cambio della guardia alla Casa Bianca e cambio di atteggiamento nei confronti dei migranti anche irregolari.  Dato che i Democratici hanno lottato con le unghie e coi denti, in apparenza, contro il “Muro al confine” a questo punto chi vuole entrare dal Sud negli USA può entrare, giustop?

Dall’Honduras si è messa in moto una colonna con almeno 9 mila persone che vogliono raggiungere gli USA.

Solitamente questo tipo di colonne poi si ingrandiscono lungo il proprio viaggio, soprattutto in Nicaragua, altro paese centro-americano poverissimo e dalla sicurezza interna traballante.

Per ora le guardie di frontiera nicaraguensi hanno cercato di fermare la colonna, ma difficilmente riusciranno a fermare tutta questa gente:

Biden ha promesso che tenterà di dare la cittadinanza a tutti gli immigrati illegali, circa 11  milioni già negli USA, e di invertire molte politiche dell’amministrazione Trump, inclusa una moratoria sulle deportazioni della polizia di frontiera, come riportato da Fox News.
Fox ha anche riferito che i funzionari di Biden potrebbero non essere così accoglienti nei confronti di questo gruppo illegale, mentre  il neo-consigliere politico  Susan Rice ha detto che il confine “non sarà” completamente aperto dl primo giorno.” “La capacità di elaborazione al confine non è come una luce che puoi semplicemente accendere e spegnere”, ha detto Rice al sito di notizie spagnolo EFE. “I migranti e i richiedenti asilo non dovrebbero assolutamente credere a quelli nella regione che spacciano l’idea che il confine sarà improvvisamente completamente aperto per processare tutti il primo giorno. Non lo farà”.
Biden ha promesso molto, ora dovrà mantenere, anche a costo di inimicrsi le classi medie USA.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal