attualita' posted by

Cobalto: le batterie al litio mandano i diritti umani a terra ed i prezzi in altalena

Quando comprate le vostre belle auto elettriche “Green” probabilmente  state comprendo un bene basato sullo sfruttamento minorile nel Congo. Componente essenziale delle attuali batterie al litio è il cobalto, che costituisce una componente necessaria del catodo:

Il catodo è costituito da un ossido di cobalto e litio, ed il primo materiale è quasi esclusivamente estratto dalla Repubblica Democratica del Congo (DRC). questo paese ha un controllo solo parziale del proprio territorio e spesso le importanti miniere di materiali pregiati sono in mano a signori della guerra che utilizzano, o permettono l’utilizzo, dello sfruttamento della forza lavoro al di fuori di ogni rispetto dei diritti umani con un largo impiego di forza lavoro minorile. La violazione dei fondamenti del lavoro è talmente profonda che perfino la Cina, il maggiore acquirente di cobalto congolese, ha recentemente dichiarato che cesserà gli acquisti dai piccoli produttori, che spesso producono con un forte sfruttamento dei lavoratori. Al contrario Tesla ed altre società americane si sono accordate con il colosso Glencore, nonostante questo sia sotto accusa per il mancato rispetto dei diritti dei lavoratori. Ora alcune di queste società, da Apple a Tesla a Dell rischiano di rispondere in tribunale per il loro comportamento.

Però il cobalto presenta anche delle sfide di mercato. Il suo prezzo è stato spesso legato più alle aspettative di successo delle auto elettrica che all’effettivo mercato della terra rara.

Dopo un boom dei prezzi nel 2018, con un picco che aveva raggiunto quattro volte i prezzi di partenza , si è assistito a un minore interesse, anche per la lentezza nell’introduzione della mobilità elettrica, rallentata da motivi economici e politici.

Però, sulla sprint della promessa di Biden di un milione di posti di lavoro in più nella nuova mobilità, legati alla completa, o quasi, elettrificazione dei trasporti negli USA, sta riportando il prezzo del cobalto in alto. Non si tratta ancora di un aumento di domanda, ma di aspettativa di domanda, quindi di speculazione. Possiamo aspettarci, presto, ancora un aumento dei prezzi quindi, nonostante i problemi di diritti umani ed una domanda ancora non esplosa. però attenzione: le nuove batterie a litio metallico o quelle a nanotubi di carbonio escludono l’utilizzo del cobalto, che poi deve essere completamente riciclato, per cui stiamo attenti a non rimetterci le penne.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal