attualita' posted by

Cina – Australia: interruzione dei dialoghi economici. Tamburi di guerra nel Pacifico

La Cina ha annunciato giovedì la sospensione “a tempo indeterminato” di tutte le attività nell’ambito del dialogo economico strategico Cina-Australia in mezzo alle relazioni tese tra i due paesi, ha detto giovedì il suo pianificatore economico statale.

“Recentemente, alcuni funzionari del governo australiano del Commonwealth hanno lanciato una serie di misure per interrompere i normali scambi e la cooperazione tra Cina e Australia fuori dalla mentalità della guerra fredda e dalla discriminazione ideologica”, ha detto la Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma (NDRC) della Cina riguardo alla decisione.

I problemi sono iniziati nel  2018, quando l’Australia è diventata il primo paese a bandire pubblicamente il gigante tecnologico cinese Huawei dalla sua rete 5G, citando motivi di sicurezza nazionale su società che “probabilmente sarebbero state soggette a direttive extragiudiziali da parte di un governo straniero”. Secondo la legge cinese, le aziende devono cooperare con i servizi di intelligence, secondo la BBC.

Le relazioni sono state ulteriormente tese nel 2020 dopo che l’Australia ha ufficialmente chiesto un’indagine indipendente sull’origine del COVID-19, provocando un conflitto in corso che includeva Pechino che mirava alle esportazioni e l’Australia ha annullato due accordi stipulati tra lo stato di Victoria e la Cina sulla sua cintura e Road Initiative, inducendo l’ambasciata cinese a emettere un avvertimento sui legami bilaterali.

Nei giorni scorsi è filtrata la notizia che, durante un briefing ufficiale con il governo il Maggior Generale Adam Findlay, comandante dei corpi speciali australiani,  ha definito il conflitto militare con la Cina altamente probabile, valutandone la causa anche il disinteresse australiano per il sud est asiatico e indicando in 26 mila il numero di truppe speciali che la Cina potrebbe schierare nel conflitto. L’Australia si impegnerebbe anche in una guerra spaziale e digitale che, ovviamente, si baserebbe sull’appoggio dei suoi alleati anglo-americani.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal