attualita' posted by

Carte di Credito Prepagate per Minorenni: Perché Sono Utili

Carte di credito (Pixabay)

 

minorenni di oggi non sono come quelli di una volta, è proprio il caso di dirlo. Oggi i ragazzi con un’età inferiore ai18 anni sono più indipendenti e in grado di gestire in autonomia il denaro. In alcuni casi viaggiano da soli, per le vacanze studio, e acquistano online senza l’aiuto di nessuno. Per questo motivo, sono tanti i genitori che cercano uno strumento di pagamento per i figli minorenni, che sia sicuro e facilmente controllabile.

Le carte di credito prepagate rappresentano la soluzione più consigliata a tutti i genitori che preferiscono dare ai propri figli la carta, rispetto al contante, perché è più facile da gestire e anche più sicura per i pagamenti.

Non esiste una carta di credito per minori, perché questa può essere richiesta solo se maggiorenni e con particolari requisiti. Per prelevare il contante, acquistare online o con carta è possibile scegliere la migliore carta per minorenni secondo Forumeconomiadigitale.com.

Carta per minorenni: ecco perché sceglierla

Una carta di credito prepagata per minorenni è a tutti gli effetti uno strumento di pagamento, che può essere intestato ad un minore, con il consenso da parte di entrambi i genitori. Questi, devono firmare il contratto per conto del minorenne e si prendono carico di tutte le responsabilità.

Le motivazioni che portano alla scelta di una carta prepagata per minorenni sono tanti, a partire dalla gestione consapevole e autonoma del denaro, che ogni genitore vuole insegnare al/la proprio/a figlio/a. Ma non solo, le carte prepagate sono molto utili per effettuare pagamenti durante i viaggi all’estero, pagare in totale autonomia nei negozi online e offline, avere un conto dove poter aggiungere dei soldi ai propri figli senza la necessità di prelevare del contante (grazie all’utilizzo delle app offerte dai gestori).

 

Le carte prepagate sono diverse dalle carte di credito rilasciate dalle banche, sono strumenti di pagamento ricaricabili che si appoggiano a circuiti come MasterCard, Visa e/o Maestro. Online ci sono tante tipologie di carte prepagate per persone al di sotto dei 18 anni, caratterizzate da circuiti differenti.

Quali sono le caratteristiche delle carte di credito prepagate under 18

Per ottenere una carta prepagata non è richiesto alcun tipo di contributo. La maggior parte dei gestori, infatti, offrono le carte di credito prepagate a canone 0 oppure con un canone mensile molto basso.

I principali servizi inclusi, che possono essere effettuate dai/dalle ragazzi/e under 18, troviamo:

  • Prelievo del contante presso qualsiasi sportello ATM in Italia e all’estero;
  • Pagamenti POS;
  • Possibilità di effettuare e ricevere bonifici per carte prepagate con IBAN.

Non tutte le prepagate possono essere intestate ai minori, in alcuni casi è necessario che il minore abbia più di 14 anni per poter avere una carta intestata. Inoltre, la responsabilità massima del titolare della carta in caso di utilizzi fraudolenti è limitata a 50 euro. In caso di carta rubata o persa, anche il minore può contattare il servizio clienti dell’emittente per bloccare la carta.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal