attualita' posted by

CALO DELLA DISOCCUPAZIONE?….ITALIANI, APRITE I VOSTRI OCCHI

Proliferano su Twitter i cinguettii di Renzi e Poletti circa i grandissimi risultati del loro lavoro, ripresi e rilanciati, con tanto di toni trionfalistici, dalla stampa di regime:

ITALIA DISOCCUPAZIONE GENNAIO 2015 PRIMA

Ma qual è la verità?

La verità è una sola: I MEDIA DI REGIME HANNO RIMBAMBITO L’ITALIANO MEDIO, detto Italiota!

Guardate questo grafico e tirate da soli le vostre conclusioni:

ITALIA DISOCCUPAZIONE GENNAIO 2015

Ah!….per inciso…..ve lo ripeto per l’ennesima volta, RINGRAZIAMO LA FCA per quanto sta facendo per i nostri risultati, contenendo la disoccupazione al sud. visto che per ora nel paese si replica solamente quanto accade a livello europeo fra centro e periferia:

“Ma quello che non si dice è che la disoccupazione è in crescita nel Centro e nel Mezzogiorno. Nel 2014 c’è stato il record storico del tasso di disoccupazione, al 12,7% con punte sopra il 20% nel Mezzogiorno. E i giovani hanno visto crescere il tasso di senza lavoro di 2,6 punti percentuali arrivando al 42,7%, soprattutto per le giovani donne del Sud, con il 58,5% di disoccupazione (vuol dire che al Centro-Nord è del 26,9%). Dunque è ancora il Mezzogiorno a pagarne le spese, unica area a saldo negativo.

Mentre si gioisce per il calo della disoccupazione, al Sud il lavoro rimane ancora una piaga profonda, e intanto l’Italia incensa e santifica matteo Renzi e il suo Governo.”

(Fonte: Cala la disoccupazione al Nord, mentre al Sud aumenta. Lo dice l’Istat – 03 marzo 2015 – Vesuvio Live)

 

Maurizio Gustinicchi

 

A MAURI E IL PROF

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog