attualita' posted by

Belga si fa vaccinare nove volte… per denaro. Manifestazioni a Bruxelles

Un uomo di 33 anni in Belgio è stato arrestato dopo aver tentato di ottenere la  sua nona vaccinazione contro il coronavirus, Questo per ottenere il “Safe pass” belga  a nome di un No vax.

L’uomo è stato catturato nel centro di vaccinazione di Fosses-la-Ville mentre cercava di ricevere il vaccino. I dipendenti dei centri di vaccinazione nelle città di Namur e Charleroi avevano già allertato la polizia dopo aver notato che l’uomo era tornato per nuovi colpi.

La polizia travestita da steward del centro vaccini ha effettuato l’arresto quando si è presentato per il nuovo colpo.

Secondo la sua testimonianza, ha ricevuto otto iniezioni ed è stato pagato tra € 100 – € 150 utilizzando le loro carte d’identità elettroniche per far emettere loro il safe-pass. In Belgio solo coloro che sono vaccinati possono frequentar bar e ristoranti in Belgio e molti datori di lavoro richiedono che il personale venga vaccinato.

Nel frattempo però ci sono anche grosse manifestazioni di No vax contro i quasi obblighi vaccinali imposti dal governo, con migliaia di persone per strada, per l’ennesima volta.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal