attualita' posted by

Arriva la Patrimoniale e distrugge il “ceto medio”. Fratoianni ed Orfini i promotori. Forza Italia vuole appoggiare il Governo

Tanto tuonò che piove! Dopo aver guardato con occhio desideroso i risparmi degli italiani, dopo aevero minacciato da tempo, abbiamo la proposta ufficiale di patrimoniale proveniente dalle file del PD e di LEU. Orfini e Fratoianni hanno presentato una proposta di tassazione patrimoniale e progressiva che, in quanto tale, viene a comprendere nella base imponibile la prima casa. L’imposta aggiuntiva (oltre , ovviamente l’IMU, partirebbe dai 500 mila euro di valore patrimoniale, e quindi colpirebbe anche normali trilocali  nei centri delle grandi città per superare 500 mila euro. A Roma in certe zone con  90 metri si supera già questa cifra, esclusi garage e pertinenze. A Milano i prezzi sono leggermente più bassi, ma ci si avvicinano. Ricordiamo che il tutto avviene in perfetto allineamento con i voleri della Commissione europea che in ogni letterina inviata all’Italia invita a colpire i patrimoni dei nostri concittadini.

Appare evidente l’odio profondo della Sinistra verso gli italiani, un astio che si esprime attraverso queste norme destinate a colpire non i veri ricchi, che ormai hanno portato i loro soldi all’estero ed usufruiscono della loro villa di lusso in un paradiso topicale, o di un bell’appartamento nel centro di Londra, il tutto naturalmente intestato ad una società di comodo nei Paesi Bassi o in Lussemburgo. La proposta Orfini & Fratoianni colpirà quel poco di classe media ancora rimasto in Italia, quella che, negli anni buoni, magari ha preso l’appartamento al mare o in montagna o ha tenuto la casa di campagna dei nonni.

Sapete quale sarà la grande conseguenza di questa stupida legge che verrà presentata dal governo più di sinistra degli ultimi 70 anni? Che , con il calo dei redditi, moltissime famiglie non saranno più in grado di mantenere la proprietà degli immobili che saranno svenduti sul mercato. Si calcola che l’IMU , geniale creazione di Monti, abbia portato ad un calo del valore medio degli immobili del 27%. In un momento di crisi dei redditi, che cosa può portare un ulteriore incremento delle tasse immobiliari ?

L’Italia avrebbe bisogno di alleggerimenti, non di lagnate fiscale, invece il governo Conte, questa magnifica unione fra PD e Movimento Cinque Stelle, pensa di introdurre  una tassa che è, fra l’altro, apertamente incostituzionale. Riuscirà il duo Conte Gualtieri a portare avanti l’imposta patrimoniale ? Ora che sono sicuri dell’appoggio di Forza Italia in chiave europeista hanno ben poco da temere dalle opposizioni.

Del resto lo stesso Brunetta si è esposto elogiando le grandi capacità di Di Maio:

Ormai è nata una vera e profonda storia d’amore tra Forza Italia ed il governo, che garantirà una maggioranza solida anche a fronte della richiesta di una patrimoniale o di un aumento , che si profila all’orizzonte, dell’imposta di Successione.  Quando si tratta di puro esercizio del potere Forza Italia non si tira mai indietro, anche se poi bisogna mettere le mani nelle tasche degli italiani ed estrarne gli spiccioli. Alla fine piccoli uomini non vivono per gli ideali, ma solo per il potere personale.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito