attualita' posted by

Annunciate le consegne del truck Rivian, ma molti non sono contenti…

Rivian Automotive ha iniziato a informare i clienti che hanno ordinato un modello R1T o R1S di quando possono aspettarsi la consegna dei loro acquisti, con il 33,2% delle consegne previste per il secondo trimestre del 2022, secondo quanto riportato dal produttore di veicoli elettrici sul suo sito web venerdì. Ricordiamo che Rivian ha prodotto sinora solo una sessantina di mezzi, ma ne ha in ordine oltre 50 mila.

“Grazie per il tuo continuo supporto a Rivian”, si legge nella notifica del cliente. “Ora che la produzione di veicoli sta aumentando nel nostro stabilimento di Normal, nell’Illinois, e stiamo sviluppando il nostro servizio e supporto nella tua regione, siamo in grado di condividere una finestra di consegna aggiornata”.

Rivian prevede d’iniziare ufficialmente le consegne ai clienti di terze parti di entrambi i suoi modelli R1T e R1S a dicembre.  “Entro la fine del 2021, intendiamo produrre circa 1.200 R1T e 25 R1S e consegnare circa 1.000 R1T e 15 R1S”, ha riferito la società in una dichiarazione di registrazione 424b del 12 novembre depositata presso la US Securities and Exchange Commission a seguito dell’IPO del 10 novembre. Quindi i tempi sono piuttosto lunghi, per chi ha versato l’anticipo, anche perchè una bella fetta di acquirenti ha ricevuto cattive notizie…

In totale, poco più del 50% degli intervistati ha riferito di essere stato informato che la consegna è attualmente prevista tra marzo e giugno 2022, con il 33,2% di quel totale che ha dichiarato che il modello R1T sarebbe stato consegnato prima di giugno. Circa il 24,2% degli intervistati ha riferito che la consegna era prevista per giugno o successivamente. Solo  l’1,5% ha riportato una notifica di consegna prima di marzo. Insomma il grosso dei clienti dovrà aspettare molti mesi per avere l’auto da oltre 60 mila dollari per cui ha versato un ampio anticipo.

Per il modello R1S, il 26,4% ha riportato una notifica di consegna tra maggio e settembre, con l’11,4% che ha riportato una consegna da luglio a settembre. Circa il 5,4% ha riferito di aver ricevuto una notifica di consegna prima di luglio e il 2,8% ha riportato un avviso di consegna dopo settembre.

Il sondaggio, pubblicato sul sito Web RivianForums dell’azienda per i clienti, ha generato 633 risposte alla fine di giovedì. Ai clienti che hanno ordinato un pacchetto Adventure o Explore è stato detto di aspettarsi la ricezione di una finestra di consegna prima della fine dell’anno. Peccato che gli altri chienti stiano commentando in modo negativo: “Questo è molto deludente”, ha affermato l’utente TessP100D della sua finestra di consegna da luglio a settembre. “Questa non è (la) primavera 2022 (consegna promessa)!”

L’utente IniliRivian è stato più dettagliato, dicendo: “Ho effettuato il mio ordine a novembre 2020, subito prima che il configuratore fosse attivo. R1S…periferia di Chicago. La mia finestra è da luglio a settembre 2022. Ciò significa che non hanno alcuna aspettativa di evadere gli ordini entro la fine della “primavera 2022″, come dicevano”.

Insomma circola una grande delusione tra gli acquirenti potenziali. Del resto una società automobilistica non si crea in un giorno dal nulla, se non dal punto di vista della finanza. Se si fanno delle promesse, bisogna saperle mantenere…


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal