attualita' posted by

Amazon in Spagna chiama la polizia per far lavorare gli operai che scioperano

 

Il Black Friday è stato un incubo per Amazon in Spagna, da cui il risveglio è stato con il piede sbagliato. Secondo il giornale spagnolo El Confidencial la direzione del colosso dell’e-commerce di fronte alle minacce di sciopero nella settimana con maggiori vendite dell’anno ha chiamato la polizia affinchè impedisse che vi fosse uno sciopero nel proprio deposito di San Fernando di Henares, nei pressi di Madrid.

Ovviamente la chiamata ha lasciato molto perplessi i poliziotti, il cui responsabile ha ricordato che il diritto di sciopero è tutelato in Spagna e che i lavoratori non possono essere forzati a lavorare. Successivamente una pattuglia si è recata allo stabilimento per controllare che lo sciopero avvenisse in modo corretto, senza danneggiamenti di proprietà private.

Non è la prima volta che il colosso dell’e-commerce ha una visione tutta sua dei diritti dei lavoratori. Lo scorso aprile un giornalista inglese in un report su Amazon condotto sotto copertura ha verificato delle condizione durissime, con i dipendenti costretti ad urinare nelle bottiglie per non allontanarsi dal posto di lavoro. Nel 2015 il New York Times parlò delle condizioni disumane nei depositi visitati, in cui tutti i dipendenti erano stati visti piangere al proprio posto di lavoro.

Benvenuti nel commercio online, nel paradiso del futuro.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog