attualita' posted by

Biden ordina 500 mila dosi di vaccino per il vaiolo delle scimmie. Prima si crea la domanda, quindi l’offerta

L’amministrazione Biden ha ordinato altre 500.000 dosi del vaccino Jynneos contro il vaiolo delle scimmie, segnando un grande passo avanti nella risposta del governo in seguito all’aumento dei casi negli Stati Uniti e nel mondo.

Il gruppo biotecnologico danese Bavarian Nordic, produttore dei vaccini, ha dichiarato che l’Autorità statunitense per la Ricerca Avanzata e lo Sviluppo Biomedico (BARDA) ha effettuato l’ordine, che sarà consegnato entro la fine dell’anno.

“Con l’ordine precedente da parte di BARDA per 1,4 milioni di dosi di JYNNEOS congelato in forma liquida, assegnato nel 2020, questo ordine porterà l’inventario totale del vaccino negli Stati Uniti a quasi 2 milioni di dosi”, ha annunciato venerdì l’azienda. Molte delle 1,9 milioni di dosi sono conservate dall’azienda in attesa che il governo statunitense le richieda.

Le 500.000 dosi di vaccino saranno prodotte utilizzando materiali sfusi di proprietà degli Stati Uniti nell’ambito di precedenti contratti con il BARDA, attualmente conservati presso l’azienda.

“La maggior parte di questo materiale sfuso, tuttavia, sarà convertito in circa 13 milioni di dosi liofilizzate di JYNNEOS nel periodo 2023-2025”, ha dichiarato Barvarian Nordic.

Dawn O’Connell, Assistente Segretario per la preparazione e la risposta, ha dichiarato venerdì che il governo degli Stati Uniti ha una scorta di 72.000 dosi di Jynneos e che riceverà altre 300.000 dosi da Bavarian Nordic nelle prossime settimane. Ha inoltre confermato che altre 500.000 dosi di Jynneos da Bavarian Nordic saranno consegnate nel corso dell’anno.

“Abbiamo i vaccini e i trattamenti necessari per rispondere”, ha dichiarato.

Alla fine di venerdì, gli Stati Uniti hanno identificato 49 casi di vaiolo delle scimmie in 16 Stati e nel Distretto di Columbia. Secondo il Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC), più di 1.470 casi sono stati riscontrati in circa 30 altri Paesi al di fuori dell’Africa, dove il virus è endemico.

Il CDC ha dichiarato venerdì che tutti i casi esaminati negli Stati Uniti hanno coinvolto contatti molto stretti. I funzionari hanno allertato i medici a tenere d’occhio i casi di vaiolo delle scimmie e hanno offerto vaccinazioni alle persone a stretto contatto con i contagiati.

Il vaiolo delle scimmie, una malattia virale tipicamente limitata all’Africa, è stato segnalato per la prima volta quest’anno negli Stati Uniti il 18 maggio, in Massachusetts. Lo stesso giorno l’amministrazione Biden ha ordinato il vaccino Jynneos per 119 milioni di dollari.

Sebbene attualmente non esistano vaccini o antivirali specificamente progettati per trattare il vaiolo delle scimmie, gli Stati Uniti hanno due vaccini approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) che possono essere utilizzati per trattare il vaiolo delle scimmie.

Jynneos è l’unico vaccino esplicitamente approvato dalla FDA per prevenire il vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti, negli adulti ad alto rischio di età superiore ai 18 anni. È anche approvato per l’uso contro il vaiolo, quindi per un virus simile.

Al momento dell’approvazione del vaccino Jynneos, nel settembre 2019, Peter Marks, direttore del Center for Biologics Evaluation and Research della FDA, ha dichiarato che un potenziale “rilascio intenzionale” di vaiolo “potrebbe avere un effetto devastante”.

Secondo il CDC, il vaccino Jynneos “viene somministrato come virus vivo non replicante” in due iniezioni a distanza di quattro settimane. Le persone non sono considerate vaccinate fino a due settimane dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino.

Nel frattempo, un vecchio vaccino chiamato ACAM2000, prodotto da Emergent BioSolutions, è stato approvato dalla FDA nel 2007 per prevenire il vaiolo, ma può essere usato anche per prevenire il vaiolo delle scimmie, secondo le raccomandazioni del CDC.

Il CDC ha dichiarato che ACAM2000 “è raccomandato per i laboratori che lavorano con alcuni orthopoxvirus e per il personale militare”. Tuttavia, ha osservato che il vaccino ACAM2000 “ha il potenziale per un maggior numero di effetti collaterali ed eventi avversi” rispetto al vaccino Jynneos.

L’Advisory Committee on Immunization Practices (ACIP) del CDC raccomanda che le persone il cui lavoro può esporle a orthopoxvirus “come il vaiolo delle scimmie” si vaccinino con il vaccino ACAM2000 o con il vaccino Jynneos.

Ora il numero di malati è limitato, il tipo di virus richiede un contatto stretto con un malato, le conseguenze sono limitate, nella stragrande maggioranza dei casi, ma si acquistano 500 mila dosi di un vaccino che, tra l’altro, è per un’altra malattia. Come si fa nel marketing con la comunicazione si è creato il bisogno e quindi ecco l’azienda che interviene a soddisfarlo. Che dire, è una tattica geniale. 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal