italy index posted by

Sondaggio SCENARIECONOMICI (14 ottobre 2013): ITALY INDEX ottobre 2013, -37. Indice in risalita, prospettive fosche per elettori CDX, dirigenti, imprenditori, operai ed impiegati privati. Meglio tra studenti, dip. pubblici e pensionati

Italy Index, è sviluppato dagli autori di Scenaripolitici.com e Scenarieconomici.it.

Tutti i rilevamenti precedenti dell’indice li potete trovare in alto nel menù, sotto “sondaggi SP” -> “Italy Index”. Potete cliccare direttamente qui per la metodologia

Dopo la picchiata della scorsa rilevazione, l’indice rialza un po’ la testa pur rimanendo in territorio profondamente negativo.

A suo giudizio, nei prossimi 12 mesi, la situazione economica generale dell’Italia dovrebbe:

– Migliorare: 16% (+7%)
Rimanere stazionaria: 27% (+3%)
Peggiorare: 53% (+5%)
Non so, non rispondo: 4% (+1%)

II

Oggi l’ITALY INDEX segna -37. In miglioramento rispetto al -49 di luglio.

II-tab

Tabella Storico Italy Index

 

II-perc

Grafico Storico – Percentuali

Grafico Storico - Italy Index

 

 

 

DISAGGREGATI

 

COALIZIONI  (indice II) [var.risp. precedente]

CENTRODESTRA (II = -60) [-10]
– Migliorare: 7%
– Rimanere stazionaria: 24%
– Peggiorare: 67%
– Non so, non rispondo: 2%

CENTRO (II = +24) [+25]
– Migliorare: 37%
– Rimanere stazionaria: 50%
– Peggiorare: 13%
– Non so, non rispondo: 0%

CENTROSINISTRA (II = +29) [+50]
– Migliorare: 40%
– Rimanere stazionaria: 45%
– Peggiorare: 11%
– Non so, non rispondo: 4%

MOVIMENTO 5 STELLE (II = -79) [+3]
– Migliorare: 2%
– Rimanere stazionaria: 11%
– Peggiorare: 81%
– Non so, non rispondo: 6%

 

MACROREGIONI   (indice II) [var.risp. precedente]

NORD (II = -44) [+10]
– Migliorare: 13%
– Rimanere stazionaria: 27%
– Peggiorare: 57%
– Non so, non rispondo: 3%

ZONE ROSSE (II = -30) [+21]
– Migliorare: 21%
– Rimanere stazionaria: 26%
– Peggiorare: 51%
– Non so, non rispondo: 2%

CENTRO-SUD (II = –34) [+10]
– Migliorare: 16%
– Rimanere stazionaria: 28%
– Peggiorare: 50%
– Non so, non rispondo: 6%

 

OCCUPAZIONE (indice II)

STUDENTE (II = -27) [+11]
– Migliorare: 18%
– Rimanere stazionaria: 33%
– Peggiorare: 45%
– Non so, non rispondo: 4%

DIPENDENTE PUBBLICO (II = -27) [+22]
– Migliorare: 22%
– Rimanere stazionaria: 28%
– Peggiorare: 49%
– Non so, non rispondo: 1%

DIRIGENTE O IMPRENDITORE (II = -54) [-13]
– Migliorare: 15%
– Rimanere stazionaria: 15%
– Peggiorare: 69%
– Non so, non rispondo: 1%

IMPIEGATO SETTORE PRIVATO (II = -50) [+4]
– Migliorare: 12%
– Rimanere stazionaria: 25%
– Peggiorare: 62%
– Non so, non rispondo: 1%

LAVORATORE AUTONOMO O ARTIGIANO (II = -52) [+3]
– Migliorare: 10%
– Rimanere stazionaria: 26%
– Peggiorare: 62%
– Non so, non rispondo: 2%

OPERAIO SETTORE PRIVATO (II = -63) [-9]
– Migliorare: 6%
– Rimanere stazionaria: 24%
– Peggiorare: 69%
– Non so, non rispondo: 1%

CASALINGA (II = -49) [+4]
– Migliorare: 4%
– Rimanere stazionaria: 36%
– Peggiorare: 50%
– Non so, non rispondo: 10%

DISOCCUPATO IN CERCA (II = -63) [+4]
– Migliorare: 8%
– Rimanere stazionaria: 16%
– Peggiorare: 71%
– Non so, non rispondo: 5%

PENSIONATO (II = -8) [+27]
– Migliorare: 28%
– Rimanere stazionaria: 31%
– Peggiorare: 36%
– Non so, non rispondo: 5%

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog