attualita' posted by

Ricordatevi di Lord Haw Haw …..

 

 

lord haw haw

Chi era Lord Haw Haw, una figura che dirà ben poco a molti di voi ? Lord Haw Haw era la voce in inglese della radio nazista che trasmise dal 16 settembre 1939 sino al 30 aprile 1945.  In realtà Lord Haw Haw  non fu un singolo speaker, ma diversi presentatori che si alternarono per varie ragioni : prima Wolf Mittler, che non aveva interessi e motivazioni politiche e lasciò dopo qualche mese, finendo, due anni dopo, rifugiato in Svizzera per il suo dissenso con il regime, quindi Norman Baille-Steward, un ex cittadino britannico che aveva venduto segreti militari al Reich, e quindi il più famoso di tutti , William Joyce, un nazifascista di origine irlandesi ed americane, che registrerà sino alla fine della guerra . 

Il titolo di “Lord Haw Haw” gli fu dato da un giornalista inglese che descrisse con efficacia l’altezzosità e l’arroganza del personaggio. Durante la sua trasmissione , “Germany Calling”, trattava con superiorità gli inglesim mostrando nello stesso tempo disprezzo, ma anche una grande preparazione. Molte delle sue  informazioni venivano direttamente dai servizi segreti e questo manteneva alta la sua audience, soprattutto sino alla fine del 1940. 

Lord Haw Haw fece una brutta fine: solo Mittler, rifugiato per tempo in Svizzera come perseguitato, proseguì la sua carriera dopo la guerra. Baille-Steward fu imprigionato per cinque anni, scampando la forca solo perchè all’epoca delle trasmissioni era già cittadino tedesco, Joyce invece fu impiccato nel 1946.

Perchè questi tristi ricordi storici? Il motivo è semplice. La nostra TV, i nostri media, sono pieni di Lord Haw Haw, gente che riesce a mescolare l’uno per cento di verità con il novantanove per cento di falsità, di travisazioni. Ancor man di parte, che dicono sempre una fetta ristretta della realtà, al soldo di media  comprati con i 640 milioni degli investimenti in comunicazioni pagati, con i nostri soldi, da Bruxelles. I nostri Lord Haw Haw invitano sempre i soliti quattro scherani di un potere marcio a parlare, di solito scelti per la loro arroganza e somaraggine, perchè se no non se ne spiegherebbe la presenza in TV. Naturalmente non c’è mai contraddittorio, oppure quando c’è è uno contro cento, tanto per umiliare l’ospite presente . 

A questi Lord Haw Haw in sedicesimo possiamo solo dire che prima o poi la Storia, e la realtà, chiedono il conto. 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog