Euro crisis posted by

QUELLI CHE: “PERCHE’ L’EURO E’ SOLO UNA MONETA!”

Un recente articolo su Repubblica, dedicato ad una ricerca Bloomberg, apre una breccia sulla fideistica certezza seguente: “PERCHE’ L’EURO E’ SOLO UNA MONETA”!

EURO 1

Cosa si rinviene nello studio Bloomberg (che si trova anche su La Repubblica)?

ale 3

“L’EQUILIBRIO RISPETTO AI FONDAMENTALI DELL’ECONOMIA TEDESCA SAREBBE A 1,4 DOLLARI MENTRE PER I GRECI DOVREBBE ESSERE SOTTO LA PARITA'”

Ma guarda….la fideistica credenza che l’Euro in fondo sia solo una moneta vede aprire una prima crepa….quella di Repubblica, noto quotidiano mainstream!

Questo il grafico che si trova nello studio (e che noi abbiamo ricavato dal pezzo del nostro stimato collega Mazzalai http://icebergfinanza.finanza.com/2016/08/30/la-fine-delleuro-e-non-delleuropa-si-avvicina/):

EURO 2

Vi prego di notare le differenti colorazioni, rappresentanti un diverso valore dell’Euro nei paesi in base ai fondamentali econonomici di riferimento.

Solo la Germania ha il coloro rosso fuoco che richiederebbe un 40% di valore in più (che significa SFRUTTARE LA SVALUTAZIONE DEL MARCO – ossia la Lira forte – PER ESPORTARE A PIU’ NON POSSO IN TUTTO IL MONDO).

La Francia, grazie alla forza delle proprie banche e ad attività ad alto valore aggiunto come profumeria, farmaceutica e aerospaziale, riesce a reggere abbastanza bene la potenza dei tedeschi ma in caso di abbandono dei PIGS diventerebbe lei il sud dell’asse Franco-Tedesco destinato alla deindustrializzazione.

Grecia, Portogallo, Spagna e Italia sono invece le zone deindustrializzate e depresse dalla lira forte (euro) a tutto vantaggio delle esportazioni dei tedeschi (che si avvalgono dei Pigs per garantirsi la lira forte cioè il marco svalutato)!

Ma come ha lavorato effettivamente l’euro? Alterando, causa mercati del lavoro, dell’energia e tematiche fiscali completamente differenti tra i vari stati, il REAL EFFECTIVE EXCHANGE RATE (REER), il tasso di cambio reale:

reer 1

Guardate, nel periodo 1992-1995 l’Italia svalutò e la Germania rivalutò. Poi la Germania impose l’andamento inverso (costringendo l’Italia a una forte rivalutazione mentre la Germania svalutò per arrivare al valore imposto). Da li in poi (all’incirca dal 2000) l’andamento del REER tra Italia e principali partner (Germania e Francia) ha iniziato a divergere e oggi presenta un elevato differenziale.

Capite?

L’euro ci ha imbrigliati in un cambio fisso e oggi, non potendo svalutare, siamo costretti a importare manodopera a basso costo (i migranti economici) affinché aumentando tantissimo la disoccupazione, prima o poi gli Italiani siano costretti ad accettare retribuzioni ridotte del 30-40% compensando, quindi, quanto manca per ritornare alla parità del cambio.

No ma….PERCHE’ L’EURO E’ SOLO UNA MONETA!

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog