Euro crisis posted by

PRODUTTIVITA’ PERDUTA ED ESTINZIONE (A BREVE) DELLE NOSTRE FABBRICHE SENZA CAMBI FLESSIBILI

Ottimo studio di Federmeccanica che illustra la perdita di produttivita’ in un settore strategico come il metalmeccanico.

Cosa accade in questo settore?

Che dal 2007 al 2015 le retribuzioni dei lavoratori sono cresciute notevolmente (e molto piu’ dell’inflazione):

Questo, sia chiaro, a mio avviso e’ estremamente positivo, poiche’ significa che le retribuzioni reali sono cresciute tanto e che chi lavora nel settore dovrebbe aver migliorato la propria posizione economica del 13%.

Nello stesso periodo, pero’, le aziende, dove queste persone lavorano, ossia le fonti di produzione di tale salario, hanno avuto un notevole calo del valore aggiunto:

nella misura del 15,4%!

Ovviamente il calo non e’ imputabile al cattivo lavoro dell’operaio o dell’impiegato ma alle peggiori condizioni della competizione internazionale.

Cosa significa questo?

Che un simile trend, alla lunga, pur determinando un miglioramento microeconomico di breve per il salariato metalmeccanico, determina un peggioramento dei conti economici dell’azienda da cui questi (il lavoratore) percepisce i suoi compensi. Tale peggioramento, ricavi in calo per maggior competizione nazionale ed internazionale e costi del lavoro in aumento, originano il calo della produttivita’:

Una produttivita’ inferiore all’aumento del costo del lavoro comporta il peggioramento del principale driver di competizione internazionale: IL CLUP (costo del lavoro per unita’ di bene prodotta)

Il CLUP e’ peggiorato di ben il 19%!

E sapete perche’ di fronte ad un aumento dei salari si ha la perdita di produttivita’? Perche’ si peggiora il CLUP, perdendo competitivita’ internazionale, che non posso recuperare senza svalutazione della moneta (senza cioe’ cambi flessibili).

Non possiamo compensare i maggiori costi del personale con un incremento dei prezzi internazionali se siamo in un cambio fisso.

Il problema e’ che non possiamo neanche alzare i prezzi in Euro, altrimenti saremmo a posto. E come mai non possiamo alzare i prezzi in Euro sui mercati attuali?

Perche’ eliminando il mercato interno in un intero continente, tutte le aziende di quest’area economica possono contare su un mercato che si e’ ristretto ed e’ in deflazione (EZ) e che spinge tutti i produttori europei ad orientarsi sull’export verso gli altri continenti!

TUTTI INSIEME……E IN FEROCE COMPETIZIONE TRA LORO!

Capite l’assurdita’?

Forse non e’ chiaro, se non torniamo alla lira, ossia ai cambi flessibili, entro massimo 5 anni possiamo pure dire addio alle aziende, a tutte le aziende di tutti i settori!

PS: non sbaglio mai!

Ad maiora.

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog