attualita' posted by

PAUL KRUGMAN : MOLTI, MOLTI ANNI DI MISERIA ATTENDONO L’EUROPA

krugman video

Vi proponiamo un estratto di un’interessante intervista al premio Nobel Paul Krugman, che potete vedere in lingua originale QUI.

Ricordiamo che Krugman è premio Nobel per l’economia 2008 , famoso economista ed economista del New York Times.

Ecco la traduzione :

Sono molto , molto pessimista sull’Europa. Molte delle teorie su come potrebbe andare meglio partono da un completo cambiamento intellettuale da parte dei tedeschi, che non pare emergerà in alcun modo presto.

Penso che l’Europa abbia, a fianco ai problemi di aggiustamento interno, che sono enormi, una enorme tendenza deflazionistica, per il modo con sui il sistema è stato creato. Ed anche la gestione molto intelligente della Banca centrale Europea non è stata sufficiente. Ci sono state due sorprese

  • quanto male sia stata gestita l’Europa;
  • quanto duraturo sia stato l’impegno, degli europei e dell’Unione Europea, in esso.

La coesione politica mi sorprende molto. Le elite politiche ancora non vogliono lasciare questo sistema. Non è sicuro che termini con un disastro, possono esservi anche molti, molti, molti anni di miseria“.

Per “Disastro” Krugman intendeva , evidentemente, una rottura traumatica dell’euro, perchè ci chiediamo cosa possa essere più disastroso di un futuro di “Molti, molti, molti anni di miseria”. Un bel risultato della testardaggine dei nostri governanti.

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog