attualita' posted by

Non sono casi isolati, l’Europa si sta suicidando

estremista

Si dimette il vicepresidente degli Iman di Francia Hocine Druoice in polemica con l’Islam “Moderato”: “Oramai è difficile distinguere l’Islam dall’islamismo”.

http://www.ilfoglio.it/esteri/2016/07/15/il-vicepresidente-degli-imam-di-francia-si-dimette-ormai-difficile-distinguere-lislam-dallislamismo___1-v-144462-rubriche_c635.htm

E ha ragione non soltanto nella percezione ha di chi in Occidente subisce gli attentati ma all’interno allo stesso mondo islamico. Quando lo stesso auspica”Spero che gli imam di Francia lascino perdere le loro riserve negative e, soprattutto, che non parlino nelle loro prediche del venerdì di argomenti che non hanno nulla a che fare con l’attentato. Il loro ruolo è quello di combattere l’odio e l’integralismo religioso”.Denuncia il fatto che molti Iman non combattano l’odio religioso anzi…
Coma mai ciò accade ? Perché l’integralismo islamico prende sempre più piede sanguinosamente anche in Europa ? Vi sono molte risposte ma quelle sociologiche derivate dal razionalismo economico occidentale non sono quelle giuste. L’ex deputata di origini marocchine Souad Sbai denunciava tempo fa che gli aerei di ritorno al Marocco degli emigrati che venti anni fa era una festa di colori per gli abiti femminili sia siano trasformati in un corteo nero e cupo di vedove velate. L’Integralismo islamico infatti ha una delle sue roccaforti di indottrinamento proprio nelle comunità islamiche europee Oltre che nelle roccaforti politiche salafite che ne finanziano le moschee..
Il problema ruota attorno a due concetti : uno di carattere culturale , uno religioso.
Il primo è che la società araba è fondata sul concetto dell’Onore che non ammette compromessi come il razionalismo economico e mercantilista occidentale. Per cui le risposte fondate sul diamogli un po’ di soldi e ci mettiamo d’accordo non hanno nessun senso.( O meglio gli Occindentali sono comprabili, i fondamentalisti no)  Questa differenziazione spiega anche perché è così difficile trovare una convivenza pacifica o almeno un compromesso tra palestinesi ed israeliani. Faccio notare che Sadat il coraggioso Presidente egiziano che firmò gli accordo di Camp David recuperando all’Egitto tutti i territori perduti da Nasser, per poter firmare un trattato di pace dovette fare al Guerra dello Yom Kippur per riscattare prima l’onore dell’ Egitto.
Se il concetto dell’onore si fonde con la motivazione religiosa al miscela è esplosiva e anche molto spietata ed affascinante
A questo proposito è errato parlare di fondamentalismo islamico a proposito degli islamisti , è più esatto parlare di purismo islamico. Non esiste infatti nella teologia islamica una cosa come l’Esegesi Biblica a o la contestualizzazione storica delle Scritture e del loro linguaggio. Essendo il Corano non Parola rivelata, ma Verbo Incarnato dettato direttamente dall’Arcangelo Gabriele..Cosa implica questo ? Che non esiste una gerarchizzazione riconosciuta delle Sure, ma ogni Iman può scegliersi quelle che vuole senza paura di essere contestato. Esiste una differenza enorme tra le Sure scritte a Medina e quelle scritte alla Mecca perché una buona parte venne scritta in una situazione di guerra in un contesto di una società di guerrieri beduini.
Il Purismo Islamico si rifà appunto ai dettami originali della società beduina,sia nella scelta delle Sure Coraniche, sia nella vita di Maometto col risultato di far di rendere messaggio religioso, imprescindibile dalla Fede, tutti i costumi ed i comportamenti della società araba del Settimo secolo dopo Cristo. Se si aggiunge a ciò che per il purista tutta la verità è compresa nelle Scritture e che niente può essere appreso da altre fonti ( le scienze , la filosofia , le altre culture e perfino il buon senso) si capisce perché tale modello sociale è incompatibile con la società occidentale, che quindi il purista deve distruggere per dovere religioso. Quando Hocine Druoice dice “Dobbiamo dire la verità” “Dai musulmani non è arrivato un vero impegno a trovare una soluzione al grande problema della radicalizzazione e dell’odio. Io auspico che gli eventi di Parigi possano svegliare i musulmani in Francia, in Italia e in tutta Europa per salvare la nostra convivenza e il futuro delle nostre società”.Dice una cosa molto pesante perché la posizione purista ( per i cui seguaci i mussulmani che non l’accettano sono contaminati) non ammette alcuna convivenza con altre culture se non nell’attesa di sottometterle o di distruggerle. Il problema occidentale è anche che si è data la gestione di dozzine di moschee in mano ai puristi e si continua a dar loro spazio, basta vedere certe candidature fatte dal PD nell’ultime tornate amministrative verso le quali i primi contestatori son stati mussulmani “laici” o che al pensavano come Drouice . Stiamo allevando i casa le belve poi ci lamentiamo ( coi gessetti) se mordono.

2 Comments

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog