attualita' posted by

La Leopolda ai tempi dei salvataggi bancari…

marx-pistola

Articolo 47
La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l’esercizio del credito.
Favorisce l’accesso del risparmio popolare alla proprietà dell’abitazione, alla proprietà diretta coltivatrice e al diretto e indiretto investimento azionario nei grandi complessi produttivi del Paese.

Una volta la banca centrale garantiva per i risparmiatori.
Oggi i risparmiatori devono garantire per le banche.
Bail in, ovvero il paziente deve curare il medico…

Il governo Renzi intende costituire un fondo di 100 milioni per i risparmiatori vittime delle nuove regole sui salvataggi bancari “bail in” imposto dall’Europa con la complicità di quella parte del parlamento italiano che l’ha votato. Uno zuccherino se confrontato ai 60 miliardi versati dallo Stato italiano (https://www.bancaditalia.it/…/2015-finanza-…/suppl_62_15.pdf), ovvero da noi contribuenti, per salvare le banche tedesche, francesi, spagnole e greche tramite i fondi salva Stati, in questi ultimi cinque anni.
Catturavbjghjgh
In sostanza il piccolo risparmiatore deve sempre rischiare e perdere per salvare la sua banca, mentre i grandi investitori e banche del nord Europa quando hanno prestato in modo scellerato a Grecia e Spagna, durante gli anni ruggenti dell’euro per finanziare gli export tedeschi e francesi, non possono permettersi di perdere e quindi, grazie a governi collaborazionisti avranno indietro tutto quello che hanno rischiato…
Il liberismo europeista viene imposto ai poveri mentre ai ricchi vi è una sorta di socialismo d’elite a cui la sinistra ne è complice.

Alla Leopolda edizione 2015, tempio del radical chicchismo pan europeista,  magari verrà redatto la dichiarazione universale per i diritti dei speculatori:
Art 1 Ogni faccendiere ha diritto alla felicità…

Jean Sebastien S. Lucidi

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog