attualita' posted by

INVESTIRE IN AZIONI E’ UNA BUONA IDEA ?

Articolo Promozionale

azioni

 

 

 

 

Grazie all’avvento delle piattaforme di trading online, adesso anche i piccoli investitori privati possono fare investimenti finanziari in modo indipendente, direttamente da casa, senza ricorrere ai servizi di una banca o di un intermediario professionista.

Tra le attività su cui è possibile investire in questo modo, ricordiamo naturalmente le azioni di borsa, ma anche altri tipi di asset, come le valute, le materie prime o gli indici azionari. Allora, investire il proprio capitale in azioni è una buona idea? In questo articolo, cercheremo di rispondere a questa domanda, analizzando i vantaggi e gli svantaggi della speculazione borsistica.

I vantaggi dell’investimento in azioni


Investire sul mercato azionario presenta molti vantaggi. Il più importante consiste probabilmente nella facilità di reperire informazioni sulle società che emettono tali titoli e sulle loro rispettive prestazioni. In effetti, i bilanci delle società quotate in borsa – siano esse italiane o internazionali – sono generalmente disponibili online.


Inoltre, dal punto di vista dell’analisi fondamentale, il mercato azionario permette con relativa facilità di prevedere l’aumento del corso di un’azione, in caso di lancio di un nuovo prodotto o di un’innovazione. Per quanto invece riguarda l’analisi tecnica, essa è facilitata dall’accesso online a grafici dettagliati e personalizzabili relativi all’evoluzione del prezzo delle azioni nel tempo.

Gli svantaggi dell’investimento di azioni

Ma chi fa trading sul mercato azionario deve anche far fronte ad alcuni svantaggi. Questi inconvenienti sono soprattutto legati alla scarsa volatilità di questo tipo di asset, rispetto alle coppie di valute o altre commodity che registrano evoluzioni più rapide e movimentate. È quindi difficile fare profitti significativi semplicemente detenendo un portafoglio azionario. Tuttavia, esistono soluzioni che permettono di massimizzare i guadagni derivanti da un investimento borsistico.

Come investire sulle azioni in modo redditizio


Come abbiamo visto, detenere un portafoglio di azioni non basta a generare profitti. Fortunatamente, grazie alle piattaforme di Forex o di opzioni binarie, è possibile guadagnare in tempi brevi speculando su un titolo del mercato azionario senza dover in realtà comprarlo. Grazie a queste piattaforme è possibile investire puntando semplicemente sull’aumento o sulla diminuzione del prezzo di un’azione (o di una materia prima, di una valuta o di un altro asset).

Per gli investitori in cerca di maggior volatilità un’opzione è quella di comprare le azioni sottostanti, i cosiddetti contratti per differenza / trading di CFD azionari, i quali permettono di guadagnare sia in rialzo che in ribasso (long/short).

Questo tipo di investimento consente di realizzare profitti molto più rapidi rispetto a quelli offerti dai depositi bancari. Per esempio, le opzioni binarie offrono guadagni medi fino all’85% del capitale investito.

Per aumentare ulteriormente le probabilità di far fruttificare il proprio denaro, si consiglia di informarsi bene sul titolo su cui si desidera investire. Diversi siti aiutano a compiere i primi passi in borsa, indicando le azioni con il miglior potenziale e fornendo indicazioni preziose su come investire e aumentare la redditività.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog