attualita' posted by

Cosa ci dicono i mercati? Le turbolenze sulle materie prime nascondono qualcosa di grosso che i media tradizionali tacciono, qualcosa di assimilabile ad un conflitto militare imminente…

Oggi i mercati azionari sono apparsi ai più piatti, senza infamia e senza lode. Certo, se uno guarda il lato mainstream, intendo i titoli più gettonati come Google o Facebook, beh, è vero che sono rimasti più o meno dove erano, idem i titoli bancari. Il mercato delle materie prime invece ha dato segnali di elevatissima volatilità, unitamente a deflagranti news che per ora sono rimaste nei cables delle varie agenzie di stampa specializzate senza toccare i media tradizionali.

Prima di tutto guardiamo con attenzione alcuni titoli “indicatore“, non il mercato a caso: il settore oil ad esempio – in lieve salita -, con le aziende potenzialmente interessate ad essere “oil safe heavens“, avendo individuato il petrolio canadese come il più prono a rivestire tale ruolo (titolo Encana), il petrolio con esposizione Egitto (il titolo Apache Petroleum), il detentore delle più grandi piattaforme petrolifere offshore mondiali di estrazione petrolifera basato in Svizzera (Transocean).

Poi, spostandoci di commodity, il più grande produttore di rame al mondo e il celeberrimo mercato dell’oro, due sottostanti che oggi han fatto faville.

A latere le notizie (3 pieces of  news), tanto esplosive quanto passate in sordina sui media mainstream, notizie tutte da collegare al momento di estrema incertezza che si nasconde tra le pieghe del mercato che per definizione i governanti che devono essere rieletti (i Dem che Obama rappresenta?) stanno facendo di tutto per tenere su :

  • Blackrock afferma che è costretta a sospendere l’emissione di nuove parti del suo ETF sull’oro a causa della potenziale indisponibilità di metallo fisico (ahi! questo fenomeno l’avevamo per altro anticipato per tempo*),

  • Secondo lo Spiegel di ieri l’altro, l’associazione bavarese dei banchieri ha dato istruzione ai propri istituti di credito di accumulare denaro contante a causa delle debolezza del sistema finanziario mondiale, a rischio crollo in termini di liquidità e di sostenibilità del debito, confermando di fatto i rischi imminenti di imposizione di controlli dei capitali nell’Eurozona (boom!)

  • Come ci fa notare il Navytimes.com e Franco Iacchia su Il Giornale **, il gruppo della porta aerei nucleare Stennis si sta dirigendo nel pieno della zona di mare contestata dalla Cina, una vera e propria provocazione geostrategica in un momento in cui non ce n’è assolutamente bisogno (bang!)

Come vedete ce n’è abbastanza per preoccupare anche il più assonnato degli osservatori.

Colleghiamo ora i puntini: oggi alcuni titoli petroliferi sono addirittura impazziti, leggasi Encana, Transocean, ed Apache, guardate cosa hanno fatto negli scorsi giorni ed oggi

FireShot Screen Capture #165 - 'BigCharts - Printer-Friendly Format' - bigcharts_marketwatch_com_print_print_asp_nosettings=1&symb=apa&uf=0&type=2&size=2&sid=605&style=320&freq=6&enti FireShot Screen Capture #166 - 'BigCharts - Printer-Friendly Format' - bigcharts_marketwatch_com_print_print_asp_nosettings=1&symb=RIG&uf=0&type=2&size=2&sid=3544695&style=320&freq=1& FireShot Screen Capture #167 - 'BigCharts - Printer-Friendly Format' - bigcharts_marketwatch_com_print_print_asp_nosettings=1&symb=eca&uf=0&type=2&size=2&sid=1102165&style=320&freq=6&

Poi vediamo il titolo Freeport Mac Moran, il re del rameFireShot Screen Capture #170 - 'BigCharts - Printer-Friendly Format' - bigcharts_marketwatch_com_print_print_asp_nosettings=1&symb=fcx&uf=0&type=2&size=2&sid=14920&style=320&freq=7&en

E questo grafico va interpretato tenendo ben presente quanto sta succedendo a Shanghai, ossia nell’hub cinese del metallo rosso, ovvero avendo presente che la Cina sta spostando i magazzini del proprio rame dall’occidente in casa propria, tanto le navi (dry bulk carriers) costano pochissimo ad affittarle oggigiorno, siamo anzi di fronte ad un prossimo tsunami di fallimenti per le aziende del settore come ci ha ricordato negli scorsi giorni il CEO di una delle più grandi aziende mondiali del settore, Golden Ocean Group, Mr.Herman Billung…

FireShot Screen Capture #176 - 'The Reason For Copper's Dramatic Surge_ Chinese Copper Inventories Hit Record I Zero Hedge' - www_zerohedge_com_news_2016-03-04_reason-coppers-dramatic-surge-chinese-copPoi l’oro che oggi ha visto una giornata assai turbolenta, con la salita fino a quasi 1280 USD/oz per poi ripiegare. A voi questo dirà poco ma agli addetti ai lavori moltissimo: oggi ci sono state delle vere e proprie onde di vendita concentrate prima dell’apertura di NY, durante e soprattutto dopo la chiusura del mercato USA che hanno cercato di spingere il metallo giallo sotto importanti medie mobili che, se rotte, avrebbero innescato ondate di vendite lunedì. Unite a ciò il fatto che Blackrock ha annunciato (!!!) la sospensione dell’emissione di nuove quote del suo celeberrimo ETF sull’oro a causa di potenziale carenza di metallo fisico e voi capite che la posta in gioco è da far tremare i polsi, immaginate se ad un certo piunto qualcuno dicesse, “…sorry guys, there is no more gold left for delivery in the futures market….

FireShot Screen Capture #169 - 'Gold Chart - Investing_com' - www_investing_com_commodities_gold-streaming-chart

In ultimo due notizie meno tecniche ma ugualmente molto allarmanti: la prima è che l’associazione bancaria bavarese ha consigliato di accumulare cash alle sue banche, saremo mica vicini ad una crisi sistemica di liquidità…? E la seconda, l’invio di una portaerei e della sua flotta al seguito nel punto tra i più “caldi” del pianeta, una vera provocazione alla Cina a cui farà certamente seguito una risposta.

FireShot Screen Capture #291 - 'Portaerei Usa in pattugliamento nel Mar Cinese Meridionale - IlGiornale_it' - www_ilgiornale_it_news_mondo_noi-siamo-ovunque-portaerei-usa-nel-mar-cinese-meridionale-123FireShot Screen Capture #171 - 'Portaerei Usa in pattugliamento nel Mar Cinese Meridionale - IlGiornale_it' - www_ilgiornale_it_news_mondo_noi-siamo-ovunque-portaerei-usa-nel-mar-cine

Ecco, arriviamo quindi al punto: i mercati ci stanno forse dicendo che siamo vicini ad un evento traumatico, che so, un qualcosa di simile ad un conflitto militare tra qualche attore globale? O che la risposta cinese alla provocazione USA si farà sentire non con le armi piriche ma con quelle finanziarie, ad esempio facendo saltare il mercato dei futures sulle commodity (ad es. oro), mercati fisici che, ricordiamolo bene, oggi sono trainati lato domanda quasi esclusivamente dalla relativa fame cinese per le materie prime e per l’oro in particolare… E’ ormai un dato di fatto che basta qualche miliardo dollari (pochi) di acquisti per far saltare il future sull’oro, semplicemente non c’è abbastanza metallo giallo per soddisfare la domanda in crescita esponenziale a causa dell’assenza di liquidità come riserva di valore extrabancario lato monetario (eliminazione contante e banconote di grosso taglio) unitamente alla grande paura che tutta la massa monetaria in giro per il mondo possa tramutarsi nottetempo, catalizzata da un evento traumatico, in panico da accaparramento di beni di prima necessità, ossia INFLAZIONE. Ad esempio, a fronte di un conflitto militare di dimensioni rilevanti che possa coinvolgere beni di prima necessità come l’energia (basta un missile per far raggiungere i 100+ USD/bbl il petrolio, come abbiamo ben spiegato alcuni giorni or sono…***)

FireShot Screen Capture #177 - 'BlackRock Suspends ETF Issuance Due To _Surging Demand For Gold_ I Zero Hedge' - www_zerohedge_com_news_2016-03-04_blackrock-suspends-gold-etf-issuance-due-demand-gold

E che dire degli attentati annunciati in Europa ed in particolare nella recalcitrante Italia, recalcitrante a farsi coinvolgere nella guerra in Libya intendo….

Attenzione che quando le cose accadono poi è troppo tardi per pensarci, men che meno per correre ai ripari. Certo che a leggere le nostre Grandi Testate Giornalistiche (“GTG“), tra unioni civili, politici omosessuali che procreano e rapimenti andati male, beh, state sereni….

Mitt Dolcino

_______________________

* http://scenarieconomici.it/cina-e-russia-stanno-facendo-saltare-il-mercato-futures-delloro-con-lesaurimento-del-fisico-se-cosi-sara-lamministrazione-usa-avra-vaticinato-la-resa-del-dollaro-come-valuta-di-ri/

**

http://www.navytimes.com/story/military/2016/03/03/stennis-strike-group-deployed-to-south-china-sea/81270736/

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/noi-siamo-ovunque-portaerei-usa-nel-mar-cinese-meridionale-1232171.html

*** http://scenarieconomici.it/chi-fa-crollare-il-petrolio-risposta-non-scontata-gli-states-di-obama-una-vera-azione-destabilizzatrice-degli-equilibri-mondiali-epitaffio-della-corrente-presidenza-usa-la-crisi-economica-in-arr/

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog