attualita' posted by

CHI CI STA GUADAGNANDO E CI STA PERDENDO DAL REFERENDUM BREXIT

brexit 6

 

Si avvicina il 23 giugno e con quella deta il referendum sul Brexit. I sondaggi danno una pubblica opinione divisa, con uno scarto minimo fra le due scelte, come ben mostrato da questo grafico de l’Economist 

brexit polls

La situazione politica appare confusa, con il fronte del “Remain” che diffonde le voci più allarmistiche possibili, tanto che la sua comunicazione sta risultando stucchevole e poco credibile, mentre quello del “Brexit” che si avvantaggia di due ottimi oratori come Boris Johnson e Nigel Farage, oltre che delle immagini degli sbarchi degli immigrati sulle coste italiana. 

Però qui vogliamo dare un’occhio alle ricadute sui mercati di questa campagna elettorale, e nee vedrete delle belle.

Una delle voci di mercato più ricorrenti è che , a causa di Brexit, vi sia una sorta di fuga verso i metalli preziosi, con una crescita della quotazione dell’oro.

Vediamo il prezzo dell’oro negli ultimi 30 giorni al mercato di Londra:

oro londra 10-6 1m

Ora anche se negli ultimi 12 giorni abbiamo avuto una certa crescita, corrispondente ai sondaggi più favorevoli al Brexit, non si tratta di movimenti sconvolgenti.

 

Si è parlato di rivalutazione dell’euro rispetto alla sterlina . Ora se valutiamo l’ultimo mese questo fenomeno non si presenta.

poun 1m 10-6

La leggera rivalutazione dell’euro,neppure il 4% è avvenuta dopo una equivalente svalutazione a maggio. Se vediamo un’ottica più ampia possiamo concludere che si, la sterlina si è svalutata, ma è un fenomeno che ha radici più profonde e probabilmente legato ad una precedente sopravvalutazione della moneta inglese, unita ad una difficoltà sempre più evidente del mercato immobiliare britannico.

 

 

 

pound 1-y 10-6

Cosa veramente è stato segnato dal brexit, e soprattutto dalle ultime giornate di incertezza ?? Il mercato dei titoli di stato!

bond comparati 10-6

Ora chi si sta avvantaggiando da questa crisi politica ? La linea BLU che vedete precipitare nel grafico sui rendimenti comparati è quella del generico bund a 10 anni, il titolo tedesco. L’arancione è il generico titolo UK a 10 anni, quello rosso il generico btp a 10 anni, e quello in verde il generico bonos a 10 anni. 

La crisi ha portato ad un calo del rendimento del bund, che si rivela il classico bene rifugio. La Germania riuscirà, con le nuove emissioni, a guadagnare perfino dal Brexit. Notiamo che però la Spagna non abbia un particolare peggioramento, nonostante una crisi politica piuttosto seria con elezioni anticipate il 26/6.

Insomma la Germania vince sempre, soprattutto sulle disgrazie altrui.

 

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog