attualita' posted by

CAPIRE LE CATEGORIE IN CUI SI DIVIDONO I CITTADINI PER CAMBIARE IL NOSTRO FUTURO COLLETTIVO di Marco Santero

img_8952

La mia opinione (PRODOTTA SU UNA BOZZA DEL MIO AMICO FABIO) è che i cittadini di una nazione sui temi complessi si dividano in quattro categorie:
1. Gli ignoranti inconsapevoli:
(l’ignoranza non è una colpa ma una condanna, perché la conoscenza è il vero potere) – la maggioranza della popolazione – sopra la testa dei quali scorrono le decisioni delle élites, buone o cattive che siano, praticamente sono il bestiame da sfruttare e macellare a piacimento.
2. Gli ignoranti presuntuosi
– una bella fetta della popolazione – coloro che si sentono saggi e che Socrate dipingeva come coloro che non possiedono l’umiltà di mettere in discussione se stessi, i loro principi e le loro convinzioni (quelli cui, quindi, stava sugli zebedei e che, quando hanno potuto votare su di lui l’hanno fatto suicidare e lui per coerenza ha accettato la loro “DEMOCRAZIA “)
3. I consapevoli virtuosi, che sostengono le attuali politiche anche quelle deflazionistiche europee perché ne traggono un vantaggio economico o-sociale.
Oppure, all’opposto, coloro che si oppongono alle attuali politiche spinti dal rispetto dei principii sanciti dalla Costituzione che mirano al raggiungimento della pace sociale
4. I conquidei = significato=

1 lett. Conquistare, vincere, soggiogare
2 fig., lett. Sedurre
3 fig., raro Molestare
Questi ultimi sono la feccia dell’umanità, I TRADITORI CHE LAVORANO PER IL NEMICO FACENDO CREDERE CHE FANNO GLI INTERESSI DEI CITTADINI, cioè quei consapevoli, asserviti ai potenti che usano sistematicamente LA PROPRIA CONOSCENZA E COMPETENZA usando le informazioni, deformandole a proprio vantaggio, al fine di propagandare, perseguire e, infine, raggiungere gli obiettivi del NEO-liberismo dei mitici Von Hayek , Milton Freedman & “eredi”, cioè l’orda di demoni che sta (come nella prima metà del secolo scorso) devastando l’intero pianeta imponendo livelli di disuguaglianza sempre più disumani e insostenibili che stanno creando e preparando la strada a conflitti e guerre via via sempre più devastanti.
Se non si interrompe questa china le terga di tutti noi sono fortemente a rischio!!
Per questi criminali l’elezione di TRAMP è un duro colpo, sperando che faccia quel che dice e soprattutto che rimanga in BUONA SALUTE PER TUTTO IL PERIODO IN CUI GOVERNERA’ perché per chi contrasta il potere finanziario fare il presidente degli USA non è mai stato molto “SALUTARE”:
Abraham Lincoln (1861-1865) ucciso da un colpo di pistola a Washington il 14 aprile del 1865;
James Abraham Garfield (4 marzo-2 luglio 1881). Fu ucciso lo stesso anno della sua elezione gli spararono ferendolo gravemente, morì dopo due mesi di atroce agonia.
William McKinley (1897-1901) ucciso il 6 settembre 1901;
John Fitzgerald Kennedy (1961-1963) ucciso a Dallas 1122 novembre del 1963.
A QUALE CATEGORIA APPARTENERE PER CHI LEGGE ARTICOLI COME QUESTO DIPENDE DALLA PROPRIA VOLONTA’, AL CONTRARIO DELLA PRIMA CATEGORIA.
ALLA SECONDA CATEGORIA SUGGERIREI QUESTA FRASE DI Charles Bukowski, PERSONAGGIO “PARTICOLARE” ma mente lucidissima:
“Il problema del mondo è che le persone intelligenti sono piene di dubbi, gli idioti al contrario sono pieni di certezze, quindi, quasi sempre, gli idioti prevalgono nel trascinare le masse”.
Urge un’Alternativa per L’Italia organizzata come una falange per rompere la recinzione del Campo di Sterminio in cui da Maastricht in poi sono stati rinchiusi gli stati europei che poi hanno aderito all’EUROZONA!
ORGANIZZAZIONE!! ORGANIZZAZIONE!!
PROPRIO QUELLO CHE MANCA AI 5 STELLE.
VORREI FORNIRE UN MODESTO CONSIGLIO:
http://www.beppegrillo.it/2016/11/blackrock_vota_si_iodicono.html
avete evidenziato una bomba termonucleare come questa, bravi, ma farci un bel volantino cui aggiungere questo:

stamparne una ventina di milioni di copie, mandarlo a tutti i meetup per farlo diffondere e finalmente informare a tappeto chi non va in rete delle cause vergognose e criminali con cui i cittadini vengono spolpati dei beni pubblici e vessati da una tassazione suicida :
30% di INPS, 30% DI IRPEF, 10% DI IVA, 5% DI TASSE LOCALI FA 75% DI TASSAZIONE!! Senza calcolare le bollette, bolli, canoni tv, ecc. E POI CI SI STUPISCE DELL’EVASIONE ADDITANDOLA A CAUSA DI TUTTI I MALI!!
Lo volete fare cari 5 stelle o no?
Perché se non vi organizzate sappiate che siete (spero involontariamente) perfettamente funzionali al sistema!
Le Agorà pubblicizzate in rete non servono a spostare un voto, perché coinvolgono persone già informate e quindi, ribadisco : NON SPOSTANO UN VOTO!!!

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog