attualita' posted by

CAOS MONETARIO IN INDIA: QUANDO LA POLITICA VUOLE “PREVALERE” SULL’ECONOMIA, L’ECONOMIA LE SPIEGA COME GIRA IL MONDO

india-caos

 

L’India appare avviata su un percorso di crescita costante. Purtroppo errori politici possono arrestare anche i percorsi meglio impostati.

Il premier indiano  Modi, forse dopo aver letto Travaglio, ha deciso che il male maggiore dell’India non sia la povertà,  ma siano la corruzione ed il “Nero”. quindi, in un giustificabile anelito di pulizia, ha deciso di mettere fuori legge le banconote di grosso taglio da 500 e 1000 rupie (circa 6,5 e 13 euro) e di limitare i prelievi dai bancomat a 2000 rupie (26 euro). In questo modo, imitando il governo italiano,  si è deciso che il contante è il male, in una nazione dove i mezzi di pagamento elettronici non sono ovunque diffusi.

Una decisione politica, di una politica che si vuole imporre su tutti e su tutto, logica economica inclusa. Infatti i risultati di questa scelta sono stati ovvi, soprattutto in un paese dove larghe zone rurali dipendono ancora dall’uso del contante e quando l’80% del contante è costituito dalle banconote bandite. Le banche sono state costrette di a chiudere 200 mila bancomat, e code enormi a quelli ancora aperti. Ci sono state rivolte e scontri,con folle enormi che si sono anche assiepate davanti alle banche battendo sui vetri e cercando di accedervi.

Il caos è tale che perfino i mercati dei prodotti agricoli rischiano di chiudere, ponendo gravi problemi alla distribuzione dei generi di prima necessità ,come riportato da Reuters qui. Il popolo è ovviamente furioso, dato che ha difficoltà nel pagare cibo e carburante. Al confronto qualsiasi evento euroexit appare una passeggiata.

Anche a livello macroeconomico ci sono state delle ricadute negative, con una svalutazione improvvisa della rupia rispetto al dollaro, dovuta solo a questo caos (grafico da zerohedge)

us-rupee

Insomma la politica ritiene di poter dominare l’economia, così come la fisica e la chimica. Quando l’arroganza del politico supera però il livello di guardia l’economia è in grado di spiegare, con le cattive, come gira il mondo…..

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog